Il caso Venezia

Condividi:

Loading

 Karina Puente Frantzen 580x404

[…]

“Sire, ormai ti ho parlato di tutte le città che conosco”.

“Ne resta una di cui non parli mai”.

Marco Polo chinò il capo.

“Venezia”, disse il Kan.

Marco sorrise: “E di che altro credevi che ti parlassi?”

L’imperatore non batté ciglio. “Eppure non ti ho mai sentito fare il suo nome”.

E Polo: “Ogni volta che descrivo una città dico qualcosa di Venezia”

[..]

da Italo Calvino, “Le città invisibili”, Einaudi, Torino 1972

Articolo tratto dal Granello di Sabbia n. 40 di Maggio – Giugno 2019. “Una città per tutti

Se sei arrivato fin qui, vuol dire che ti interessa ciò che Attac Italia propone. La nostra associazione è totalmente autofinanziata e si basa sulle energie volontarie delle attiviste e degli attivisti. Puoi sostenerci aderendo online e cliccando qui . Un tuo click ci permetterà di continuare la nostra attività. Grazie"